Parte a marzo 2019 la Carovana dello Sport Integrato, il viaggio-esperienza che attraverserà l’Italia facendo tappa in ogni Regione, dove sarà organizzato un evento di Sport Integrato in collaborazione con Enti pubblici e privati del territorio, per favorire l’integrazione sociale della persona disabile attraverso lo sport. L’iniziativa è un’occasione di incontro e di scambio, che ha l’obiettivo di far conoscere in un modo nuovo il mondo della disabilità, del volontariato e dello sport.
Il pulmino della Carovana, formato da 18 atleti disabili e non, accompagnati da Educatori Sportivi, Formatori, Arbitri e accompagnatori volontari, viaggerà per 40 giorni, facendo tappa in 20 città. Ad accogliere la carovana ci saranno anche i ragazzi delle Scuole superiori del luogo, che entreranno a far parte del progetto grazie ad un programma di alternanza scuola-lavoro appositamente strutturato.
In ogni città la carovana sarà accolta con un evento di benvenuto, al quale tutti potranno partecipare per passare il messaggio di accoglienza della diversità e di sostegno all’integrazione. Il giorno dopo gli atleti della carovana affiggeranno lo striscione “Carovana dello sport integrato – solidarietà, integrazione, partecipazione”, che darà inizio all’evento dimostrativo di Football Integrato, lo sport appositamente nato per favorire la partecipazione di atleti di ogni tipologia e livello. Nella stessa giornata un evento di formazione sul Football Integrato e sulla “Carta dei valori dello Sport Integrato” cercherà di dare più nozioni possibili a tutte le persone, Associazioni, Scuole e Istituzioni interessate ad approfondire l’argomento e a sottoscrivere la dichiarazione dei principi ispiratori e dei valori fondanti dell’integrazione sportiva, nato dal lavoro svolto dagli studenti durante il percorso di alternanza suola-lavoro. Il Viaggio della Carovana si concluderà a Roma a Maggio 2019, con un evento sportivo al quale parteciperanno delegazioni provenienti da tutta Italia.